Warning: get_object_vars() expects parameter 1 to be object, boolean given in /home/pastena/public_html/Class/SocialNetworks.class.php on line 118
Archivio 2010 • Vincenzo Pastena - Italia dei Valori Succivo

Archivio 2010

Appuntamenti con l'On. Iovine ad Orta e Succivo

17/03/2010

L'Europarlamentare Vincenzo Iovine parteciperà ad un doppio incontro venerdì 19 marzo. Alle 18.00 appuntamento nella nuova sede di Orta di Atella di Italia dei Valori, in via Garibaldi 32, a sostegno del candidato provinciale del collegio Orta di Atella / Sant'Arpino, Salvatore Santillo. Interverranno l'On. Vincenzo Iovine, Salvatore Santillo e l'Avv. Vincenzo Pastena, responsabile di collegio.

Alle ore 19.00, l'On. Vincenzo Iovine parteciperà all'incontro organizzato a Succivo, nella sede della sezione succivese di Italia dei Valori, in corso Umberto I, a sostegno del candidato della circoscrizione Succivo / Cesa / Gricignano, Raffaele Auletta. Interverranno l'On. Vincenzo Iovine, Raffaele Auletta e l'Avv. Vincenzo Pastena, responsabile di collegio.
Categoria: Appuntamenti
Commenti: 0

Pubblicato il consiglio comunale del 27 febbraio

05/03/2010

L'ultimo consiglio comunale, quello dello scorso 27 febbraio, è disponibile integralmente nella nostra sezione dedicata all'iniziativa Succivo Trasparente o sul nostro canale su Vimeo.

Buona visione.
Categoria: Aggiornamenti
Commenti: 0

Provinciali, Auletta candidato dell'Idv

04/03/2010

E’ il dottor Raffaele Auletta il candidato dell’Italia dei Valori alle elezioni provinciali del 28 e 29 marzo nel collegio Gricignano-Cesa-Succivo. 
 
“In questi mesi – ha dichiarato il coordinatore, avvocato Vincenzo Pastena – le nostre sezioni si sono confrontate affinchè la scelta del candidato alle prossime elezioni provinciali fosse quella più giusta e la persona designata rappresentasse pienamente i principi del nostro partito. Attraverso un percorso comune di confronto e di condivisione il nostro collegio è giunto ad una scelta unanime che è ricaduta sul dottor Auletta. Un giovane che ha fatto della politica una scelta importante e consapevole e che siamo certi, con la sua determinazione e la sua volontà, rappresenterà degnamente il nostro partito alla prossima tornata elettorale”.
 
“E’ proprio ai giovani - ha continuato Pastena - che bisogna dare spazio ed è su di loro che dobbiamo contare affinchè si realizzi una politica nuova, concreta, aperta alla risoluzione dei problemi e che sia prima di tutto partecipazione. Il nuovo è quello che manca alla politica e, soprattutto, al nostro territorio e bisogna far sì che nel mondo politico, attraverso i giovani, soffi un vento di novità. Ed è necessario farlo oggi più che mai in quanto si profila un momento di scelte politiche importanti che condizioneranno il nostro futuro. Bisogna riportare al centro dell’attenzione della politica provinciale l’interesse dei nostri cittadini e i principali problemi del nostro territorio attraverso una progettualità concreta. Dobbiamo lavorare per il futuro della nostra provincia affinchè diventi sempre più un luogo dove sia piacevole vivere”.
 
“Sono orgoglioso – ha aggiunto entusiasta il candidato Auletta – del fatto che la scelta delle tre sezioni che compongono il nostro collegio sia ricaduta unanimemente su di me. Nonostante la mia giovane età mi impegnerò a rappresentare con forza e volontà l’Italia dei Valori alle prossime elezioni. Il mio impegno sarà soprattutto quello di migliorare il nostro territorio nel quale ho deciso consapevolmente di rimanere e per il quale c’è bisogno non più di parole ma  di sviluppo e di idee concrete”.
Categoria: Comunicati stampa

Parte Prima, il nostro approfondimento

04/03/2010

Prima puntata, pubblicata il primo marzo 2010, del nostro nuovo approfondimento.

Categoria: Aggiornamenti
Tag: Parte Prima  Video 

Pastena illustra il progetto ''Succivo Trasparente''

03/03/2010

L’assessore Vincenzo Pastena illustra il progetto “Succivo Trasparente” promosso dall’Italia dei Valori e, in questi giorni, arricchito di un nuovo spazio di approfondimento dedicato ai cittadini.

“L'inizio di un nuovo anno – ha spiegato Pastena - porta sempre con sè delle novità e il nostro partito, all’inizio del 2010, ne ha una che ritengo sia fondamentale per tutti i cittadini che sono interessati alla vita pubblica e amministrativa del proprio paese.

Stiamo, infatti, realizzando un'evoluzione del nostro progetto intitolato Succivo Trasparente, che terrà fede allo spirito originario dell'idea, ossia quello di far conoscere il consiglio comunale per intero attraverso la registrazione pubblicata poi on-line sul sito dell’Italia dei Valori, ma offrendo, in aggiunta, anche uno spazio di approfondimento.

Questo spazio, intitolato Parte Prima, sarà lo strumento che ci permetterà di affrontare, non solo gli argomenti trattati in consiglio comunale, ma anche quelli per i quali il partito sarà impegnato nel lavoro quotidiano sia all'interno della giunta che delle commissioni consiliari.
Uno strumento, dunque, a disposizione dei cittadini e che consentirà loro di esprimere dubbi, opinioni e fare domande.

Categoria: Comunicati stampa

Servizio Affido e Adozioni Territoriali istituito a Succivo

19/02/2010

Presso il Comune di Succivo (CE), è stato istituito il Servizio S.A.T. Servizio Affido e Adozioni Territoriali (L. 328/00) - Ambito Territoriale C3, in collaborazione con la Fondazione "G. Ferraro" Onlus.

Il Servizio ha i seguenti obiettivi:

  • promuovere la cultura dell'Affido Familiare;
  • rafforzare le capacità di sostegno sociale sul territorio;
  • deistituzionalizzare i minori istituzionalizzati;
  • consolidare e valorizzare le esperienze di Affido Familiare già esistenti sul territorio dell'Ambito C3.

Presso il Servizio operano esperti del settore che si occupano di attuare iniziative di sensibilizzazione e pubblicizzazione sui temi dell'affido, dell'accoglienza e della solidarietà familiare; raccogliere la disponibilità delle famiglie e delle persone singole, occupandosi della loro preparazione all'accoglienza attraverso percorsi di formazione; accogliere le segnalazioni presentate dai vari servizi sociali e sanitari relative a minori per i quali è richiesto un progetto di affido; curare l'abbinamento tra il minore e la famiglia affidataria e sostenere la famiglia affidataria prima, durante e dopo l'esperienza di affido attraverso incontri individuali e di gruppo.

Categoria: Notizie